Indietro

FUGA D’AMORE A OSTUNI: LA CITTÀ BIANCA

Destinazioni - Share

Ostuni

Il colore bianco è da sempre sinonimo di purezza, ma anche l’effige del matrimonio.
Se c’è una regione italiana in cui va di moda sposarsi ultimamente, almeno prima dell’avvento del Covid, quella era e ci auguriamo sarà di nuovo presto, la Puglia.

Hanno infatti organizzato un matrimonio da favola nel tacco dello stivale italico un sacco di star di Hollywood, come Justin Timberlake e Jessica Biel, o campioni sportivi come Mirko Vucinic, così come i ricchi ereditieri indiani Ritika Agawarl e Rohan Mehta.

Anche il portierone tedesco e campione del mondo Manuel Neuer, non ha resistito al fascino della provincia barese e in particolare a Monopoli per unirsi alla consorte Nina Weiss, per poi spostarsi nella meravigliosa Ostuni per il ricevimento.

Ostuni, nota con l’appellativo de la città bianca è infatti un luogo tremendamente ospitale per le coppie in cerca di una fuga d’amore o per suggellare il grande sì.
Questo borgo madre perla della provincia di Brindisi è noto soprattutto per il suo centro storico interamente caratterizzato da un'imbiancatura con pittura a calce, ma anche per le infinite bellezze al suo interno.

Sono tante e tutte bellissime le masserie in cui decidere di organizzare, come nel caso di Neuer, un ricevimento nuziale, ma sono splendidi anche i diciassette chilometri di spiaggia che hanno permesso alla città bianca di ricevere nel corso degli anni vari premi Bandiera Blu, e a varie coppie di godersi in santa pace un’indimenticabile alba.
E nel caso ad accompagnare mamma e papà ci fossero anche dei piccoli pargoli, perché non assistere alla Cavalcata della Festa di Sant’Oronzo, parata con cavalieri e dame medievali, a chiudere l’estate nei giorni fra il 25 e il 27 agosto.

Cosa aspettate allora a prenotare anche voi la vostra fuga o matrimonio ad Ostuni e dintorni, e se avete altre curiosità sulla città bianca, premete il link al sito della città. 

 

  • Matrimoni
  • Sagre
  • Mare
  • Romantica